"LA LUCE IN SCENA" seminario con MARCELLO CHIARENZA

News del 03 aprile 2018

Bookmark and Share

 Il TEATRO TELAIO organizza:




"LA LUCE IN SCENA"


Seminario di due giorni con MARCELLO CHIARENZA




QUANDO

20 APRILE 2018 dalle 16 alle 21:00

21 APRILE 2018 dalle 9:00 alle 17:00

Il corso ha la durata di 2 giorni per un totale di 12 ore




DOVE

Presso la sede del Teatro Telaio, in via Villa Glori 10/b a Brescia.




DOCENTE

Marcello Chiarenza, nato in Sicilia nel 1955, laureato in architettura presso il Politecnico di Milano, da decenni opera nel campo della figurazione simbolica e della drammaturgia della festa, nei diversi ruoli di scultore, pittore, scenografo, conduttore di laboratori, autore e regista teatrale.

Si è occupato di istallazioni, percorsi figurativi all’aperto e al chiuso, allestimenti teatrali e di piazza. Ha lavorato in molte città italiane e all’estero, nei parchi naturali, in riva ai fiumi e ai laghi, in riva al mare e in montagna, nei centri storici, nelle piazze, nei castelli, nelle chiese.

I temi che predilige sono interni al corpo simbolico dell’anno solare, agli elementi della natura, al ciclo delle stagioni. Sono temi che scaturiscono dalle immagini custodite dal respiro del tempo, dalla memoria spirituale che storia delle religioni e psicologia del profondo studiano, emergono dai miti e dalle fiabe, dal linguaggio immortale che continua a parlarci attraverso le forme dei simboli.



Dal 1985 al 1999 e stato oltre che co-fondatore, anche regista e scenografo del Laboratorio degli Archetipi di Lodi, importante centro di ricerca sulla drammaturgia simbolica, realizzando almeno trenta grandi eventi unici in altrettante piazze italiane con il coinvolgimento di migliaia di ragazzi, bambini, attori e musicisti in scena.



Chiarenza ha lavorato in qualità di drammaturgo, regista e scenografo con i maggiori gruppi italiani di teatro di prosa, opera e teatro ragazzi quali il Teatro Stabile di Torino, Accademia Perduta di Ravenna, Assemblea Teatro di Torino, il Teatro Archivolto di Genova, la Biennale Teatro di Venezia, Elsinor di Milano, il Teatro Doninzetti di Bergamo, Pandemonium Teatro di Bergamo, il Teatro Massimo di Palermo, il Teatro Comunale di Modena, l’Arena del Sole di Bologna, Teatro del Buratto di Milano.



Da trent’anni, realizza spettacoli da palco per ragazzi che sono stati rappresentati in tutta Italia, in Francia, Inghilterra, Svizzera, Belgio ed in Spagna (ricordiamo: "Pollicino", "Il cantico delle creature", "Alzati, è lunedi’", "L’Angelo, il soldato ed il diavolo", "Hansel e Gretel", "Il pesciolino nel bicchiere", "Storia del Gallo Sebastiano", "La luna nella sabbia", "La scienza della scemenza", "Jekyll e Hyde", "Il giardino di Gaia").



Negli ultimi anni firma testi, scene e regie per la compagnia londinese di teatro ragazzi Lyngo Theather con la quale ha raccolto piu’ di 800 repliche e successi in tutto il Regno Unito.



Ha inoltre realizzato progetti drammaturgici per conto di Enti ed Istituzioni pubbliche e private quali l’Ente Teatrale Italiano, Greenpeace, il WWF, la Triennale di Milano, l’istituto di Cultura Italiano di Nairobi ed alcuni dei maggiori comuni italiani.

Fondatore di Arcipelago Circo Teatro, prima compagnia italiana di genere, è autore, regista e scenografo di "Ombra di Luna", "Creature", "Cineserie" e " Tesoro": spettacoli che sono stati applauditi in Italia, Spagna, Portogallo, Ungheria, Belgio, Olanda, Germania, Danimarca, Austria, Francia e fuori dall’Europa in Kenia e a Cuba.



Sue mostre sono state allestite a Stoccarda, Francoforte, Parigi, Lille, Basilea, Marakesh, Tel Aviv, Maascricht, Milano, Cremona, Mantova, Palermo, Genova, Barcellona, Londra, Lugano e Copenaghen. Nel 2012 è ospite al Festival della Spiritualità Divinamente Roma con la mostra "Cantico".







CONTENUTI DEL CORSO

presentazione del percorso artistico dell'autore

esempi di messa in scena teatrale e non

la costruzione e la definizione della scena mediante la luce

l'interazione tra la luce e la scenografia

l'interazione tra la luce e l'ambiente

esercitazione su una ipotesi di allestimento scenico



INFORMAZIONI UTILI

Il corso è riservato esclusivamente a professionisti del settore o studenti di indirizzo

Quota di iscrizione di 50,00 euro.

Il numero di posti disponibili è limitato a dieci per poter svolgere una corretta formazione

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione

Per maggiori informazioni contattare il Teatro Telaio allo 03046535, per iscrizioni scrivere a: ufficioscuole@teatrotelaio.it


Le altre News

16 aprile 2018

21 aprile - OLTRE LA STRADA IN FESTA

12 aprile 2018

TRAILER NIDO!

21 gennaio 2018

24 MARZO - RASSEGNA BCC CAPRIOLO: MACBETH BANQUET

04 aprile 2016

5x1000. Vuoi destinarlo a noi?